Fred Finn - Il più grande viaggiatore del mondo


Record: Il più grande viaggiatore del mondo
Detentore: Fred Finn
Nazionalità: Britannica

Cosa: Ha viaggiato per almeno 26 milioni di km in 139 paesi nel mondo


Ha viaggiato in 139 paesi nel mondo percorrendo più di 26 milioni di chilometri con ogni mezzo conosciuto, si chiama Fred Finn ed è l'uomo ad effettuato il maggior numero di chilometri viaggiando.


Fred, che oggi ha 70 anni, ha viaggiato su 718 Concorde e ha scritto per ognuno di questi un diario, firmato dal comandante di bordo o dai suoi colleghi, per tener traccia dei suoi spostamenti.



Nonostante all'appello gli manchino ancora 57 paesi nel mondo da visitare, Fred dichiara che l'ultimo desiderio che gli è rimasto è quello di poter visitare la luna.

L'uomo è nato ad Exmouth nel Devon e ha iniziato a viaggiare all'età di 18 anni quando salì sul suo primo aereo nell'Hampshire per raggiungere New York.

Oggi, l'ex manager in pensione vive con la moglie Alla in una cittadina Ucraina chiamata Komsomolsk.

Con un calcolo approssimativo, Fred è arrivato alla conclusione che i suoi viaggi gli sono costati in totale circa 2 milioni di dollari, anche se la maggior parte di questi vennero effettuati per lavoro.

Durante i suoi molteplici viaggi Fred ha anche incontrato parecchie personalità importanti e famose, come il presidente Russo Mikhail Gorbachev o il leggendario Sir Paul McCarteney o ancora i contanti Dolly Parton e Johnny Cash.

Un giorno Fred salì su 3 voli Concorde sedendo tutte e tre le volte nello stesso posto, il 9A - "Mi ero accorto che era il posto da cui l'equipaggio iniziava a servire cibi e bevande"

Nei suoi 26 milioni di chilometri il recordman ha sorvolato circa 2000 volte l'Oceano Atlantico e visitato più di 600 volte l'Africa.




Di tutti i paesi che ha visitato Fred afferma che il più bello rimane sicuramente Kenya seguito dall Nigeria, dalle Seychelles e dall'Ucraina.

Da anni detiene il record ufficiale certificato dal Guinness dei Primati come il più grande viaggiatore del mondo!

A chi gli chiede qualche consiglio per viaggiare, Fred rivela alcuni dei suoi segreti:
  • Impostare l'orologio con l'orario della destinazione e mangiare solo nell'ora in cui si mangerebbe anche lì.
  • Usare bagagli a mano per evitare spiacevoli inconvenienti.
  • Bere molta acqua per evitare il Jet lag.
  • Portare sempre con se i contatti dei proprio famigliari.
  • Portare sempre un adattatore che si colleghi a qualsiasi presa.

Per finire ecco una breve lista delle nazioni visitate da Fred dal 1953 ai giorni nostri.

1953 Gita scolastica in Belgio francia e Olanda
1958 Primo viaggio verso gli Stati Uniti passando per la Scozia e l'Islanda. Venezuela, Brasile e Germania.
1959 Italia Egitto, Ceylon, Australia, Yemen, Madeira (Portogallo), Sud Africa e Isole Canarie.
1960 Canada.
1961 Kuwait e Arabia Saudita.
1962-63 Nuovamente USA e Canada
1964-72 In questi 9 anni ha visitato tutti gli stati degli Stati Uniti oltre a qualche viaggio verso Londra e New York.
1973 Germania, Svezia, Danimarca, Finlandia.
1974-75 Italia, Austria, Portogallo, Spagna, Malta.
1976-78 Slovenia, Croazia, Montenegro, Albania, Slovacchia, Grecia, Cipro, Repubblica Ceca e Polonia.
1979-81 Islanda, Svizzera, Principato di Monaco, Moldavia, Ucraina, Libano, Israele, Iraq, Iran, Oman, Emirati Arabi Uniti, Egitto e Yemen.
1982-83 Etiopia , Eritrea, Sudan, Malawi, Botswana, Nigeria, Ghana, Costa d'Avorio, Senegal, Mali e Marocco.
1984-86 Irlanda, Seychelles, Mauritius, Guatemala e Camerun.
1987-88 Bolivia, Ecuador, Perù, Cile, Argentina, Brasile e Messico.
1989-93 Jamaica, Trinidad e Tobago, Bahamas, Isole Barbados, USA, Giappone, Korea, Taiwan, Cina, Hong Kong, Kenya, Thailandia e Malaysia.
1994-96 India, Pakistan, Bangladesh e Singapore.
1997-99 Australia, Nuova Zelanda, Fiji, Bermuda e Indonesia.
2000-02 Uganda, Gabon, Zambia e Lussemburgo
2003-Oggi Niger, Burkina Faso, Benin, Dominica, Bosnia-Herzegovina, Giordania, Serbia, Romania, Bulgaria, Qatar e Afghanistan.

Labels: ,